Rilevatori di microspie

Rilevatore di microspie professionale

Unico nel suo genere questo rilevatore di microspie è scelto da molti professionisti del settore ( SPECIALIST TSCM e INVESTIGATORI PRIVATI) per le sue peculiarità uniche: massima sensibilità e misure molto compatte, più che tascabile , molti lo utilizzano in modalità discreta agganciandolo alle chiavi dell’auto e accendendolo in maniera riservata durante meeting e colloqui di varia natura. Già vent’anni fa il presedente della repubblica Cossiga dichiarava di portare in tasca un “AGGEGGIO” che si metteva a vibrare quando qualcuno lo stava spiando.

I rilevatori di microspie , parliamo di attrezzature per le bonifiche ambientali , non di giocattoli cinesi che comprate su ebay o su amazon, vengono oggigiorno sempre più acquistati anche da normali cittadini che si sentono spiati ( solitamente da un ex coniuge o convivente ) e che hanno bisogno di controllare in tempo reale e ripetutamente nel tempo se sulla macchina, ad esempio, è stato attaccato di nascosto un localizzatore GPS.


RILEVATORE DI MICROSPIE PER TROVARE LOCALIZZATORI GPS

Il primo motivo per cui una persona decide di acquistare un rilevatore professionale di cimici o micro spie, è per controllare di non avere una microspia nascosta in auto. 

Il problema a dire la verità nasce nel momento in cui chi ci spia si limita ( e non è cosa da poco) a pedianre i nostri spostamenti con un satellitare per auto.

Installare un GPS è un’operazione che necessita di pochi secondi: i gps professionali hanno dimensioni molto ridotte e vengono agganciati all’auto tramite potenti magneti. in questo modo lo spione può vedere in tempo reale i nostri spostamenti e sopratutto dove ci fermiamo, e per quanto tempo. Nel giro di pochi giorni saprà quindi le nostre abitudini, e se abbiamo una relazione con qualcuno, sentimentale o lavorativa che sia.

E’ meglio una bonifica ambientale o un rilevatore professionale?

In linea di massima è sempre meglio richiedere l’intervento di uno specialista per un semplice motivo: le microspie e le intercettazioni sono un argomento molto delicato e deve essere svolto da personale con la massima esperienza. In molte situazioni nella vita reale potete scegliere se richiedere un servizio di uno specialista o cimentarvi in un operazione fai da te. 

Se dovete appendere una mensola in salotto potete comprare un trapano e dei tasselli per appendere la mensola, sicuramente riparmierete rispetto che a chiamare un falegname che ve la monti a regola d’arte. Nella peggiore delle ipotesi potete sbagliare a bucare il muro e danneggiare i cavi della corrente o un tubo dell’acqua. Un problema risolvibile , spenderete i soldi per far intervenire un idraulico o un elettricista e il muratore, ma risolverete il problema che avete voi stessi creato. 

Se conpreate un rilevatore di microspie e sbagliate a utilzizarlo , nella peggiore delle ipotesi chi vi spia può capire che state cercando di effettuare una bonifica e rendervi il lavoro assai arduo, se non impossibile.

Avrete così speso dei soldi per un rilevatore di microspie , magari professionale, e crederete di non avere nessuna cimice in auto o in casa, o in azienda. I danni, anceh economici, in questo caso spesso sono inestimabili.

L’intervento di un tecnico TSCM consiste nello svolgimento di diverse tipologie di controllo così da rendere sicuro al 100% il controllo